Home » Trattamento chirurgico

Trattamento chirurgico

Trattamento Chirurgico del tumore della mammella


Grazie alla ricerca costante di nuovi metodi terapeutici, le donne affette da tumore possono oggi piu che mai contare su diverse possibilita di cura e nutrire maggiori speranze di sopravvivenza. La scelta della terapia dipende dalle dimensioni e dalla localizzazione del tumore all'interno della mammella, dai risultati degli esami praticati (compreso il test di determinazione del recettore ormonale) e dallo stadio (o estensione) della malattia. Nella pianificazione di un programma terapeutico specifico per ogni paziente, il medico terra conto di diversi fattori, tra cui l'eta, il fatto di aver avuto o meno la menopausa, le condizioni generali e le dimensioni del seno.

Molte donne vorranno sapere tutto il possibile sulla propria malattia e sulle opportunita terapeutiche, in modo da partecipare attivamente alla scelta di un trattamento, e rivolgeranno quindi numerosi interrogativi ai medici, dimostrando la loro preoccupazione al riguardo.


Tipi di Trattamento

I tipi di trattamento del carcinoma mammario possono essere locali o sistemici. Le terapie locali mirano ad asportare, distruggere o controllare le cellule cancerose di una determinata zona. La chirurgia e la radioterapia sono trattamenti locali. Le terapie sistemiche distruggono o controllano le cellule cancerose diffuse in tutto l'organismo. La chemioterapia e l'endocrinoterapia sono trattamenti sistemici. Una singola paziente potra ricevere solo una forma di trattamento o una combinazione di questi praticati uno alla volta o in successione.

L'intervento chirurgico e il trattamento piu diffuso nel caso di tumore della mammella. Esistono diverse tipologie di intervento, sulle quali il medico vi fornira ampi dettagli discutendo con voi i rischi e i benefici illustrando come ognuno di essi influira sull'aspetto fisico della mammella. L'operazione di asportazione della mammella (o di una consistente porzione di tessuto mammario) si chiama mastectomia. La ricostruzione della mammella e un intervento praticabile contemporaneamente alla mastectomia o in un secondo tempo. Un'operazione che asporta il tumore ma non l'intera mammella e denominato intervento di chirurgia conservativa. La tumorectomia e la mastectomia segmentaria (o mastectomia parziale) sono esempi di chirurgia conservativa. Di solito, sono seguite da sedute di radioterapia allo scopo di distruggere ogni cellula cancerosa residua. Nella maggior parte dei casi, il chirurgo asporta anche i linfonodi ascellari per verificare se le cellule tumorali abbiano o meno invaso il sistema linfatico.

La tumorectomia

e l'asportazione del tumore mammario e di una piccola porzione di tessuto circostante; spesso anche i linfonodi ascellari vengono rimossi.


La mastectomia segmentaria

e l'asportazione del tumore e di una piu estesa quantita di tessuto circostante. Occasionalmente, viene asportata anche una parte del rivestimento dei muscoli pettorali e in alcuni casi i linfonodi ascellari.

La mastectomia totale

(semplice) e l'asportazione dell'intera mammella. Talvolta vengono asportati anche i linfonodi ascellari.

La mastectomia radicale modificata

consiste nell'asportazione dell'intera mammella, della maggior parte dei linfonodi ascellari e spesso del rivestimento dei muscoli pettorali. Il muscolo pettorale piccolo viene inoltre rimosso per permettere l'asportazione dei linfonodi.

La mastectomia radicale

(chiamata anche mastectomia secondo Halsted) e l'asportazione della mammella, dei muscoli pettorali, di tutti i linfonodi ascellari e di porzioni di cute e di tessuto adiposo. Per molti anni questo tipo di intervento e stato praticato su gran parte delle donne colpite da carcinoma mammario, ma oggi i chirurghi vi fanno ricorso molto raramente, solo nei casi in cui il tumore abbia invaso i muscoli pettorali.

Dopo una mastectomia, e possibile optare per un intervento di ricostruzione della mammella (cioe un'operazione chirurgica che restituisce al seno la forma originaria). Ecco una serie di domande che potreste voler rivolgere al medico prima di un intervento chirurgico: 
• Che tipo di intervento e il piu adeguato al mio caso? Quale mi consiglia?
• Potro sottopormi ad un intervento di chirurgia ricostruttiva seguito da sedute di radioterapia?
• I miei linfonodi saranno asportati, in parte o totalmente? Perche?
• Come mi sentiro dopo l'operazione?
• L'intervento lascera cicatrici? Che aspetto avranno?
• Se decidero di sottopormi a un'operazione di chirurgia plastica per la ricostruzione della mammella, come e quando avverra? 
• Dovro eseguire specifici esercizi?
• Quando potro riprendere le mie attivita abituali?

 

 

 

 

 

 
Senologia e Chirurgia Mammella

Iscriviti al gruppo di Senologia e prevenzione del tumore al seno per essere sempre informato

Senologia e Chirurgia Mammella

Blog e news di Senologia a cura del Prof. Massimo Vergine


contatore visite gratis